Rifiuti

La gestione ottimale dei rifiuti rappresenta un obiettivo strategico della politica ambientale di Enel che lo declina in precise linee di azione ispirate ai princípi comunitari della Waste Hierarchy Prevention e della circular economy. Al fine di rafforzare ulteriormente tale impegno, in un’ottica di miglioramento continuo, nel corso del 2019 Enel si è dotata di una Linea Guida di Gruppo per la Gestione dei Rifiuti, nella quale sono state raccolte e portate a fattor comune di tutte le Business Line le migliori pratiche aziendali ritenute fondamentali per l’ottimale gestione dei rifiuti, prodotti sia direttamente sia dalle attività in appalto. 

Le strategie di gestione dei rifiuti adottate in tutti i siti produttivi e sedi Enel sono state rivolte innanzitutto a prevenire la generazione di rifiuti, in particolare di quelli pericolosi, e conseguentemente a massimizzare i quantitativi riutilizzati, riciclati o recuperati come sottoprodotti, materie prime secondarie o come fonte di energia, adottando solo come soluzione residuale quella del loro smaltimento in discarica secondo le disposizioni di legge.

Riduzione dei rifiuti prodotti (mln t)

Link di approfondimento: